Ultima modifica: 20 Dicembre 2020

Iscrizioni

È stata inviata questa mattina a tutti gli istituti scolastici la nota con le indicazioni per le iscrizioni delle studentesse e degli studenti all’anno scolastico 2021/2022.

Le iscrizioni saranno online per tutte le classi prime della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado statale. L’adesione alla procedura d’iscrizione online è facoltativa per le scuole paritarie. L’iscrizione si effettua, invece, in modalità cartacea per la scuola dell’infanzia.

Per affiancare i genitori nella scelta è disposizione un’App del portale ‘Scuola in Chiaro’ che consente di accedere con maggiore facilità alle principali informazioni relative a ciascun istituto.

Ci sarà tempo dalle 8:00 del 4 gennaio 2021 alle 20:00 del 25 gennaio 2021 per inoltrare la domanda. Ma ci si potrà registrare sul portale dedicato

 

www.istruzione.it/iscrizionionline

 

già a partire dalle ore 9:00 del 19 dicembre 2020. Chi è possesso di un’identità digitale (SPID) potrà accedere al servizio utilizzando le credenziali del proprio gestore e senza effettuare ulteriori registrazioni.

Saranno online anche le iscrizioni ai percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà dagli istituti professionali e dai centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni che, su base volontaria, aderiscono al procedimento di iscrizione in via telematica.

Scuola dell’infanzia
Potranno essere iscritti i bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni compiuti entro il 31 dicembre 2021. Potranno essere iscritti anche i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2022.

Sarà possibile scegliere tra tempo normale (40 ore settimanali), ridotto (25 ore) o esteso fino a 50 ore.

Codice meccanografico IC Sorelle Agazzi:  Scuola Infanzia di Via Ciccotti 2 –  MIAA8CR013

Scuola primaria
Sarà possibile iscrivere alle classi prime della scuola primaria i bambini che compiono 6 anni di età entro il 31 dicembre 2021. Potranno essere iscritti anche i bambini che compiono 6 anni dopo il 31 dicembre 2021, ma entro il 30 aprile 2022. In subordine rispetto all’istituto scolastico che costituisce la prima scelta, si potranno indicare, all’atto di iscrizione, fino a un massimo di altri due istituti.

All’atto dell’iscrizione, le famiglie esprimeranno le proprie opzioni rispetto alle possibili articolazioni dell’orario settimanale che può corrispondere a 24 ore, 27 ore (elevabili fino a 30), o 40 ore (tempo pieno).

Codice meccanografico IC Sorelle Agazzi: Scuola Primaria di Piazza Gasparri –  MIEE8CR05C

Codice meccanografico IC Sorelle Agazzi: Scuola Primaria di Via Gabbro – MIEE8CR04B

Secondaria di primo grado
Nella scuola secondaria di primo grado, al momento dell’iscrizione, le famiglie esprimeranno la propria opzione rispetto all’orario settimanale, che può essere articolato su 30 ore oppure su 36 ore, elevabili fino a 40 ore (tempo prolungato). In subordine rispetto all’istituto scolastico che costituisce la prima scelta, si potranno indicare, all’atto di iscrizione, fino a un massimo di altri due istituti.

Codice meccanografico IC Sorelle Agazzi: Scuola Sec. I grado di Via Gabbro “Rodari” – MIMM8CR017

Codice meccanografico IC Sorelle Agazzi: Scuola Sec. I grado di Piazza Gasparri “Gandhi” – MIMM8CR017

Secondaria di secondo grado
Nella scuola secondaria di secondo grado, le famiglie effettueranno anche la scelta dell’indirizzo di studio, indicando l’eventuale opzione rispetto ai diversi indirizzi attivati dalla scuola. In subordine rispetto all’istituto scolastico che costituisce la prima scelta, si potranno indicare, all’atto di iscrizione, fino a un massimo di altri due istituti.

La nota ricorda alle famiglie che i contributi scolastici sono assolutamente volontari e distinti dalle tasse scolastiche che, al contrario, sono obbligatorie, ad eccezione dei casi di esonero. Le famiglie dovranno essere preventivamente informate sulla destinazione dei contributi, in modo da poter conoscere le attività che saranno finanziate con gli stessi, in coerenza con il Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF).

Per la gestione delle eventuali iscrizioni in eccedenza, ciascuna scuola individuerà specifici criteri di precedenza, mediante delibera del Consiglio di istituto da rendere pubblica prima dell’acquisizione delle iscrizioni stesse. I criteri dovranno essere definiti in base a principi di ragionevolezza come, ad esempio, la viciniorietà della residenza dell’alunno o particolari impegni lavorativi delle famiglie. La nota ricorda che è da evitare il ricorso a eventuali test di valutazione come criterio di precedenza.

Allegati: Nota MIUR – Nota iscrizioni anno scolastico 2021-2022

Scheda A 2021-2022 – Scheda A 2021_2022

Scheda B (RC e attività alternativa) 2021/2022 – Scheda B (RC e attività alternativa) 2021_2022

 

Codici Meccanografici dei plessi associati all’Istituto Comprensivo “Sorelle Agazzi”
Scuola Infanzia di Via Ciccotti 2 –  MIAA8CR013 
Scuola Primaria di Piazza Gasparri –  MIEE8CR05C
Scuola Primaria di Via Gabbro – MIEE8CR04B
Scuola Sec. I grado “Gandhi – Rodari” – MIMM8CR017

 

Criteri per accettazione iscrizioni in eccedenza a.s. 2021/2022

I criteri per l’accoglimento delle domande d’iscrizione sono stati discussi e deliberati in sede di Collegio docenti, seduta del 01.12.2020, di seguito formalizzati in sede di Consiglio d’Istituto, in data 02.12.2020, con delibera n. 71.

Numero di alunni per sezione\classe : max 26 alunni (in presenza di alunni DVA, max 20).
Il numero di alunni che potrà essere accolto in ciascun plesso dell’Istituto dipende dalla capienza dei locali, nel rispetto degli standard minimi di superficie previsti dal DM del 18 dicembre 1975.
Sono in via prioritari accolte le domande di coloro che hanno:

– Alunni che hanno fratelli o sorelle iscritti all’IC Sorelle Agazzi
– Residenza nei quartieri Comasina\Bovisasca (criterio della vicinorietà)
– Residenza di familiari (nonni) nei quartieri Comasina\Bovisasca
– Luogo di lavoro dei genitori nei quartieri Comasina\Bovisasca
-Bambino\Studente con Bisogni speciali (Legge 104/92)

I criteri di cui sopra sono disposti in ordine gerarchico; a parità di requisiti, si procederà per sorteggio.
Qualora ci siano iscrizioni in eccedenza in uno dei due plessi di scuola primaria o in uno dei due plessi di scuola secondaria di primo grado, sentite le esigenze familiari, si può proporre l’iscrizione nel plesso disponibile.
Per quanto riguarda l’iscrizione al tempo prolungato della scuola secondaria di primo grado, in caso di esubero, ossia qualora le iscrizioni al tempo prolungato risultassero più numerose dei posti disponibili, gli alunni eccedenti verranno individuati in base ad una graduatoria; tale graduatoria si costituirà tenendo presente i criteri indicati in precedenza. Agli studenti esclusi verrà data la possibilità di essere inseriti nelle classi a tempo ordinario. Analogamente per gli iscritti in esubero alle classi a tempo pieno della scuola primaria (considerate le altre opzioni orarie della scuola primaria, 24/27/30 ore).

 

 




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi